Formazione Superiore

La formazione superiore è una formazione post-obbligo formativo finalizzata al conseguimento o perfezionamento di competenze professionali.

Gli interventi di formazione superiore sono fortemente orientati al concreto inserimento nel mondo del lavoro dei partecipanti.

Mirano a offrire competenze trasversali e di natura specialistica, formando professionalità adeguate al nuovo contesto, in particolare anche quando esso si sia modificato a seguito dell’introduzione delle nuove tecnologie o alla diversa organizzazione del lavoro.

L’offerta relativa alla formazione superiore riguarda i percorsi di formazione di secondo livello post-diploma e post-laurea, che hanno l’obiettivo di sviluppare professionalmente le conoscenze possedute al termine degli studi superiori o universitari, consentendo un migliore e più coerente inserimento nel mondo del lavoro, fronteggiando le esigenze di nuove professionalità manifestate dalle PMI.

Orientamento

AMFORA ritiene l’attività di orientamento un importante servizio per favorire nel cittadino, in ogni fase della vita, scelte efficaci per il successo personale.

Nel sistema di Istruzione e Formazione Professionale, l’orientamento dunque svolge una funzione strutturale, in rapporto al percorso formativo-lavorativo che si snoda lungo tutto il corso della vita. Esso comprende sia la dimensione dell’orientamento della persona, legato ai diversi ambiti di sviluppo e crescita personale, sia quella dell’orientamento formativo-professionale, riferita più specificamente ai processi di scelta e di transizione dell’esperienza formativa e lavorativa.

L’orientamento è, infatti, finalizzato all’acquisizione di specifiche competenze "orientative", in fasi diverse della vita, con il contributo di risorse e azioni mirate, per sostenere processi di scelta e lo sviluppo di progettualità, nelle fasi di transizione formativa e lavorativa, ed in una dimensione territoriale di rete.

AMFORA propone una gamma di servizi di orientamento allo scopo di aiutare le persone a scelte consapevoli in merito alla propria prospettiva formativa e/o professionale.

Le tipologie di orientamento proposte sono:

  • Orientamento informativo che fornisce all’utente informazioni su:
    • servizi di orientamento e/o di formazione presenti sul territorio;
    • aspetti normativi e cambiamenti all’interno del contesto lavorativo territoriale e Nazionale.
  • Orientamento motivazionale/formativo finalizzato ad approfondire il bilancio professionale e/o attitudinale, per sviluppare nell’utente maggiore consapevolezza delle proprie risorse e delle proprie necessità formative e di orientamento.
  • Orientamento al lavoro che fornisce all’utente strumenti per la ricerca attiva del lavoro (costruzione del C.V. e sua diffusione attraverso diversi canali) e lo accompagna durante lo stage aziendale.

Alta Formazione

La Riforma degli Ordinamenti Didattici ha affidato alle Università un ruolo centrale anche nella promozione e nello svolgimento di attività formative post lauream.

Nell'ambito della formazione post lauream, l’Ente AMFORA organizza Master e Corsi di specializzazione con modalità didattica full time o formula weekend, rivolti a categorie professionali, giovani e adulti. Tali percorsi sono finalizzati a fornire un'alta professionalizzazione sia relativa ad aree specialistiche inerenti la laurea conseguita, sia ad aree complementari.

L'Alta Formazione è la risposta dell'Università alla domanda di crescita, conoscenza, sviluppo e aggiornamento espressa dalla società.

I corsi di Alta Formazione sono realizzati in collaborazione con le Università del territorio. La Faculty dei corsi è composta da docenti universitari che intervengono nei percorsi formativi in qualità di visitor professor, e con il sistema delle imprese leader (stage o affiancamento), al fine di garantire un collegamento diretto con il mondo del lavoro.

Il contatto e la discussione in aula con i manager delle aziende, la partecipazione a workshop e convegni, lo sviluppo di progetti su casi concreti e l'attività di stage.

Formazione Continua

La formazione continua rappresenta un aspetto fondamentale della formazione permanente ed è finalizzata all’adeguamento, all’acquisizione e allo sviluppo di conoscenze e competenze professionali.

È rivolta specificatamente alle persone occupate, in CIG e in mobilità, a disoccupati e ad adulti per i quali la formazione è strettamente propedeutica per l’assunzione, nonché la formazione esterna all’impresa per gli apprendisti che abbiano assolto l’obbligo formativo, di cui all’art. 49, D.Lgs., 10-09-2003, nr. 276.

Il sistema italiano di formazione continua è attualmente articolato attraverso il ricorso a tre strumenti normativi: la legge n. 236/1993 (finanziamento diretto da parte della pubblica amministrazione di interventi formativi), la legge n. 53/2000 (riconoscimento ai lavoratori del diritto a congedi per la formazione) e i Fondi Paritetici Interprofessionali.

AMFORA si inserisce in questo scenario proponendosi come partner delle aziende che intendono ricorrere alla formazione continua, affiancandole nell’individuazione dei propri fabbisogni formativi e nella progettazione e gestione di percorsi formativi ad hoc - sia di aggiornamento che di specializzazione - per i propri dipendenti.

Grazie alla sua preparazione, AMFORA supporta le imprese offrendo servizi consulenziali specifici per affrontare i cambiamenti tecnologici, di prodotto e di processo indotti dai nuovi paradigmi economici.

Pertanto rafforzamento e diversificazione degli interventi di formazione continua, migliorando le performance quanti-qualitative della precedente programmazione ed armonizzando l’intervento regionale con quanto si va via via delineando a livello nazionale in merito alla strutturazione di un sistema di formazione continua. Le azioni saranno finalizzate dunque a sostenere e rispondere alla domanda individuale delle imprese; a sostenere gli interventi mirati allo sviluppo locale e settoriale (es. programmazione negoziata, distretti industriali, nuovi bacini d’impiego con particolare riferimento allo sviluppo di attività terziarie); Sostegno, mediante attività formative, di consulenza, di promozione e sensibilizzazione, alle politiche di rimodulazione/riduzione degli orari di lavoro e di flessibilizzazione del mercato del lavoro attraverso incentivi a utilizzare metodi innovativi di organizzazione del lavoro; politiche finalizzate a stabilizzare l’occupazione e a garantire un inquadramento professionale adeguato ai lavoratori con contratti di lavoro flessibili e atipici.

E-Learning

L'e-Learning, ovvero "apprendimento in rete mediato dalla tecnologia elettronica", è una modalità di erogazione della formazione che nell'ultimo decennio ha preso sempre più piede. Attraverso l'e-Learning aumenta notevolmente l'autonomia del partecipante che può concentrarsi sugli argomenti di maggiore interesse e personalizzare il proprio apprendimento scegliendo il luogo, i tempi e le modalità di frequenza. Allo studio individuale (autoapprendimento supportato) si affianca l'interazione per via telematica di gruppi di lavoro virtuali in modo sincrono (chat) e asincrono (e-mail, forum, ecc.), grazie alla presenza di una struttura di supporto competente (Tutor Fad e Docenti Fad) che viene a garantire una continua ed efficiente interazione tra i partecipanti e l’Organizzazione.

AMFORA prevede anche l’attuazione dei c.d. progetti denominati “Learning Week” che sono periodi di studio, apprendimento e acquisizione di esperienze full immersion che si svolgono in particolari periodi dell’anno scolastico.

L'Istituto, da sempre attento allo sviluppo delle nuove tecnologie, si è dotato di un ambiente di gestione dell'apprendimento attraverso cui eroga corsi interamente on-line o in modalità mista (blended learning), alternando l'aula alla formazione via web. Questa scelta è il frutto di esperienze maturate attraverso progetti nazionali ed internazionali che hanno dato risultati molto soddisfacenti. I test effettuati hanno infatti permesso di progettare corsi che tengono conto dei vincoli tecnologici, degli stili di apprendimento e delle abitudini dei destinatari. Oggi l'offerta formativa in e-Learning dell'Ente è generata da una meticolosa attività di progettazione dell'infrastruttura del corso e dei modelli di apprendimento e da un'accurata produzione dei contenuti. Tutti i materiali didattici sono il prodotto di un'attività complessa, gestita da diverse professionalità, esperte non solo di contenuto ma anche di metodo, che hanno messo a punto una "Housestyle guide" per definire i criteri di qualità a cui i corsi devono uniformarsi.

Utenze Speciali

AMFORA rivolge particolare attenzione alla persona in difficoltà. Pertanto nel pensare la propria proposta formativa hanno priorità le utenze disabili o con svantaggio sociale.

Rientrano nell'area dello svantaggio gli interventi di formazione e orientamento rivolti ad utenze speciali, quali:
  • disabili fisici, psichici e sensoriali;
  • detenuti ed ex-detenuti;
  • minori a rischio e minori in ristrettezza;
  • immigrati;

  • tutti i soggetti individuati dalla normativa regionale e comunitaria come “soggetti svantaggiati”.

Tali interventi si svolgono attraverso l'integrazione tra la Scuola e la Formazione e hanno l'obiettivo di accrescere le competenze dello studente disabile per facilitarlo nel percorso di "avvicinamento al lavoro" al termine del ciclo di studi. Per fare questo anche la struttura dei percorsi è tarata sull'utenza finale.